Come Correggere L’errore 7500 Della PCR In Tempo Reale

Come Correggere L’errore 7500 Della PCR In Tempo Reale

Il tuo computer è lento, si blocca frequentemente o semplicemente non funziona altrettanto bene? Allora hai bisogno del Reimage!

I consigli di oggi sono progettati per aiutarti quando ricevi l’errore di risoluzione dei problemi della PCR 7500 in tempo reale.

7500 risoluzione dei problemi del pcr in tempo reale

Capitolo 20. Generazione di dati da dischi RQ – Rapid System 7500

Risoluzione dei problemi

Applied Biosystems 7300/7500/7500 Guida al sistema PCR in tempo reale per la quantificazione rapida

Utilizzare da 10 a 100 milligrammi di cDNA templato ogni vent’anni µl di miscela di reazione.

Per ottenere i migliori risultati, crea la barra di interazione non appena possibile

Puoi riempirlo anche eseguirlo con 7500 Fast assicurati di averlo acceso

Per ottenere i migliori risultati, disperdere la miscela di reazione allergica sulla piastra il più tempo possibile

Puoi scaricare ed eseguire questo elemento con lo strumento 7500 Fast.

Assicurati che la modalità del termociclatore sia impostata su Veloce (vedi

Scegli il colore ROX poiché il riferimento è passivo se regolato

La soluzione completa per tutti i tuoi problemi relativi a Windows

Ricevi la schermata blu della morte? Restoro risolverà tutti questi problemi e altro ancora. Un software che consente di risolvere un'ampia gamma di problemi e problemi relativi a Windows. Può riconoscere facilmente e rapidamente qualsiasi errore di Windows (incluso il temuto Blue Screen of Death) e adottare le misure appropriate per risolvere questi problemi. L'applicazione rileverà anche i file e le applicazioni che si bloccano frequentemente, consentendoti di risolvere i loro problemi con un solo clic.

  • 1. Scarica e installa Reimage
  • 2. Avvia l'applicazione e fai clic su "Cerca problemi"
  • 3. Fai clic sul pulsante "Risolvi tutti i problemi" per avviare il processo di riparazione

  • Seleziona ROX come riferimento personale passivo durante la configurazione

    Sviluppare un ottimo protocollo per il recupero da errori PCR o RT-PCR

    Possibili fonti di errori e/o problemi Errore dell’operatore

    Ci sono varie opportunità di fallimento aziendale. I Le fonti di questi errori tendono a non essere identificate. La prima cosa da consentire loro di considerare durante la risoluzione dei problemi di qualsiasi procedura potrebbe essere quella di rivedere il protocollo e ripetere l’esperimento esatto. È davvero importante familiarizzare con la dieta (vedi Appendice A, Protocolli a questa guida alla situazione dei fatti chiave) e contattare un biologo molecolare professionista per convalidare il divertimento. Il racconto ammonitore di alcuni dottorandi che hanno eseguito diverse valutazioni PCR pasticciate prima di rendersi conto che tutti questi dNTP mancavano dal mix di esperti PCR ci ricorda che gli scienziati più oberati di lavoro sono molto indifesi contro semplici errori.

    Mix principale

    I problemi di salute dei guasti durante l’utilizzo del mix di studio sui componenti reattivi possono essere eventualmente causati da una capitolazione di spinta catastrofica in tutti i campioni e le configurazioni aggressive. Prima di ripetere l’esperimento, controllare tutti i componenti e le loro concentrazioni. Se viene normalmente utilizzato principalmente un nuovo lotto di reagenti, è utile confrontare il nuovo con quello non utilizzato prima di iniziare una serie di studi.

    È importante considerare se il passaggio da un prodotto Wizard Mix all’altro è molto forte. I lati normalmente associati allo pterostilbene. sensibile che tamponerebbe/temperatura di ricottura (Ta) combinazioni di 101 composizione/quantità. La modifica di uno di questi risultati ora può portare ad altre abilità. Pertanto, ricontrolla tutti i dosaggi nelle miscele excel att sovramiscelate e su tutti gli investimenti specifici prima di apportare modifiche drastiche. In effetti, è anche importante leggere attentamente ciascuna delle nostre istruzioni di base che accompagnano ogni master mix in quanto dettagliano le particolari malattie consigliate ottimizzate per la molecola, il meccanismo di avvio a caldo, tampone, inoltre, i componenti in questione.

    È diventata una buona pratica scientifica di laboratorio creare un master mix che sia completamente influente in modo che forse tutti i campioni possano essere condivisi. Assicurati che tutte le posizioni possano essere completamente scongelate e unite bene, in modo che la miscela principale dell’esperimento sia davvero terribilmente ben miscelata prima che venga normalmente aliquotata nei campioni. Ciò è particolarmente vero per il rilevamento di una sorta di buffer 2x, come KiCqStart®, che sarà più appiccicoso rispetto ai normali buffer PCR.

    Ottimizzazione oligo

    Oligo può consentire problemi quando le persone; B. Sequenza errata o semplicemente progettata in modo errato, eseguita a livelli subottimali, Ta subottimale, etichettata erroneamente e anche vuota (per le sonde). Un’analisi eseguita in condizioni non ottimali per il tuo oligo, nonché utilizzando uno stile e un design scadenti, potrebbe molto probabilmente fornire dati, ma potrebbe non riflettere necessariamente l’effettivo campo della chimica in esame. Quando si ottiene un marchio contaminato da oligonucleotidi liofilizzati, è necessario:

    1. Controlla l’ordine
    2. Assicurati che tutto il DNA sia risospeso prima dell’uso.
    3. Conferma che la loro soluzione ha la concentrazione prevista

    Risospendere gli oligonucleotidi più importanti riscaldando gli oligonucleotidi se si desidera a 90°C per 5 minuti e in questo caso mescolando bene. I cicli ripetuti di congelamento e disgelo possono anche influenzare le prestazioni di tutti gli oligonucleotidi e, inoltre, tutti gli oligonucleotidi insieme alle concentrazioni del prodotto (solitamente 100 µM) devono essere aliquotati e conservati a -20°C o -80°C per un periodo di tempo prolungato . p>

    È molto importante, a causa della fase di risoluzione dei problemi, verificare che gran parte della sequenza effettiva sia stata ordinata ripristinando con successo la linea di destinazione e confermando quali oligosequenze sono in effetti le più recenti. Assicurati che di solito l’oligo fosse molto buono chiamando il rivenditore di oligo. Misura la concentrazione di lavoro performante dei tuoi attuali oligomeri ma anche composti fluorescenti visivi per assicurarti che questi ragazzi siano classificati. Testare i primer per l’analisi della sonda nella miscela SYBR® Green I quant PCR per verificare l’amplificazione. Considera una buona concentrazione di primer di ottimizzazione o Ta (vedi Convalida dell’ottimizzazione del test) e. Quando si utilizza una sonda diversa per la prima volta di base, raccogliere i dati di fluorescenza per il maggior numero possibile di lunghezze d’onda in modo da poter osservare quasi ogni potenziale perdita di ricezione tra il flusso principale e rilevare errori evidenti.

    Ottimizzazione PCR inadeguata

    L’effetto dell’ottimizzazione della prova è indubbiamente descritto e dimostrato sull’ottimizzazione e verifica interna della prova. Se il test di una persona non funziona o fornisce risultati non ottimali, ma non ci sono problemi nella progettazione o nei tipi operativi dei trattamenti per quella materia, può variare dall’ottimizzazione delle nuove condizioni. Durante la risoluzione dei problemi, i primer di prova preoccupano una concentrazione finale di 90 nM, 500 nM e 900 nM e/o Ta tra due secondi situata tra 55°C e 70°C (usando questo gradiente di temperatura corporea) . per vedere se la versione di prova probabilmente migliorerà con un’ottimizzazione più approfondita.

    Progettazione di test RT-PCR e QPCR

    Il piano del test è descritto in Design del test PCR/qPCR/qPCR. Durante la risoluzione dei problemi di un test, chiarire che il progetto è convalidato. Conferma che il primer PCR/qPCR specifico associato alla posizione specifica dell’amplicon corrisponde al primer più importante nel mio protocollo RT. Ad esempio, si noti che il tempo applicato ai test per il cDNA, se eseguito dopo l’innesco dell’oligo dT, dovrebbe essere più vicino alla nostra estremità 3′ della trascrizione. Assicurati che il concetto di sequenza sia solido e che siano prese in considerazione le varie opzioni e SNP della connessione appropriata.

    7500 risoluzione dei problemi del pcr in tempo reale

    Ottieni Reimage e ripara il tuo computer in meno di 5 minuti. Scarica ora.

    Italian